Angela Camuso

Angela Camuso
Mai ci fu pietà. La vera storia della Banda della Magliana dal 1977 ai giorni nostri

Con il sangue raffermo incrostato sulla fronte, il sequestrato giaceva in quello scantinato ormai da quattro giorni. Appena arrivato, gli avevano ordinato di spogliarsi, lasciandogli solo calzini e mutande. Era primavera, ma nel nascondiglio faceva...