Fazi Editore

Shifra Horn
Scorpion Dance

Quel giorno, mentre mi dirigevo verso casa sua, pensavo a lei con affetto. Vicino al Museo d’Israele, dopo uno scambio di insulti con un automobilista che aveva cercato di tagliarmi la strada, trovai conforto nel pensiero di lei e della cena che...

Léo Malet
Le acque torbide di Javel

Dicembre quell’anno era piuttosto mite, ma ci regalava una pioggerellina di cui tutti parlavano dal parrucchiere e col portiere per sapere se fosse o no preferibile alla neve che in genere, passato il 15, avremmo potuto pretendere. Quell’...

Ninni Bruschetta
Manuale di sopravvivenza dell’attore non protagonista

Se c’è una cosa che ho imparato facendo questo mestiere, è di non fare mai previsioni. Ho girato cose che sapevano di sfiga lontano un miglio e che poi invece si sono rivelate un successo. E viceversa. Ho capito molto rapidamente...

Hilary Mantel
Al di là del nero

Accanto a lei, di profilo rispetto al vetro appannato, c’è il volto deciso della conducente. Sul sedile posteriore si agita un coso morto che brontolando comincia a respirare. L’automobile fugge attraverso gli svincoli e lo spazio...

Wilhelm Schmid
Sexout. L'arte di ripensare il sesso

So che forse ci sono cose più gravi. Ma non per chi ci sta passando. Come possiamo, del resto, risolvere i problemi più importanti se la nostra creatività si esaurisce tutta in quelli di minor conto? Perciò questo libro:...

Wilkie Collins
Armadale

Era l’apertura della stagione del 1832, alle terme di Wildbad. Le ombre della sera cominciavano a infittirsi sulla tranquilla
cittadina tedesca e la diligenza era attesa da un momento all’altro. Sulla porta della locanda principale...

Anna Luisa Pignatelli
Ruggine

Non era che una vecchia. Non le sembrava di aver avuto una giovinezza, una maturità. Molti avvenimenti del passato li aveva dimenticati.
Vecchia e sola contro tutti durante una vita intera, s’era saputa difendere, era riuscita a...

Elizabeth Jane Howard
Il lungo sguardo

Questa era dunque la situazione. Nella casa di Campden Hill Square quella sera erano attese a cena otto persone. Mrs Fleming aveva organizzato la serata (era il genere di idee poco originali che ci si aspettava da lei, e lei si era piegata con...