Salani Editore

Katherine Howe
La casa di velluto e cristallo

L'aria era soffocante. Sibyl Allston si sentì venire un accesso di tosse e si premette il fazzoletto sulle labbra in silenzio. Per fortuna questa volta lo aveva imbevuto di colonia 4711: la fragranza agrumata e astringente le schiar...

Sara Boero
La teoria del caos

L’appartamento è silenzioso ma solo da tre quarti d’ora: da quando Matteo si è fi nalmente addormentato.
Matteo ha due anni, pesa circa quattordici chili e ha gli occhi azzurri. I suoi capelli ricci per il momento...

Susanna Raule
L'ombra del commissario Sensi

Al largo risuonava la sirena di una petroliera. Era un suono esasperato, vagamente lugubre. Era un suono che ti faceva pensare a una bestia da centomila tonnellate pilotata da un uomo cieco. Visto che la bruma era salita durante la notte e non si era...

Jo Nesbø
Il dottor Prottor e la vasca del tempo

La cartolina di Parigi
La palestra era immersa nel silenzio. Non si sentiva neanche un rumore, ne´ dalle dodici spalliere marroni, ne´ dal vecchio cavalletto con il cuoio spaccato, ne´ dalle otto funi logore...

Mario Gregu
Nato all'inferno

Sono nato il 16 aprile 1934 nello stazzo Salcunceddi (Balaiana) comune di Luogosanto (Sassari) – Sardegna.
Sono il terzo di sei fratelli: Ilario, nato nel 1927, Paolino (1929). Dopo di me sono nati Pietro (1937...

David Almond
La storia di Mina

Mi chiamo Mina e adoro la notte. Tutto sembra possibile di notte, quando il resto del mondo dorme. La casa è buia e silenziosa, ma se tendo l’orecchio, sento il tum tum tum del mio cuore.Sento gli scricchiolii della casa. E il respiro...

Kathleen Vereecken
Il segno del bambino dimenticato

Senza Méline non avrei mai saputo che cosa signifi ca amare. Mi prese in braccio quando avevo due giorni e non mi abbandonò più fi nché non ebbi compiuto nove anni. Allora morì e mi lasciò con un cuore troppo...

Roberto Denti
Fra noi due

Sono in ospedale. Un cretino mi ha tirato sotto con la macchina. Forse la colpa non è tutta sua, ma se andava più piano poteva frenare in tempo.
 È andata così: stavo tornando a casa in motorino ...