Salvador Dalì - Arthur Rimbaud

Torna alla gallery
Salvador Dalì - Arthur Rimbaud

Se desidero un'acqua d'Europa, è la pozzanghera
nera e fredda dove verso il crepuscolo odoroso
un fanciullo inginocchiato e pieno di tristezza, lascia
un fragile battello come una farfalla di maggio.

Non ne posso più, bagnato dai vostri languori, o onde,
di filare nelle scia dei portatori di cotone,
né di fendere l'orgoglio di bandiere e fuochi,
e di nuotare sotto gli orrendi occhi dei pontoni.

(Arthur Rimbaud, traduzione di Dario Bellezza)
Estate 1871; il poeta aveva sedici anni
Dipinto di Salvador Dalì, Le Bateau

- suggeriti da Marinella De Luca