LA STORIA DEL GRAAL - 1

Torna alla gallery
LA STORIA DEL GRAAL - 1

- Ponzio Pilato
Quando Nostro Signore Gesù Cristo fu tradito da Giuda fellone e portato dinanzi a Pilato, balì del sire Tiberio, imperatore di Roma, questi voleva salvarlo e disse che non vedeva in lui peccato né maleficio. Ma gli ebrei gridarono che il sangue ricadesse pure sulle loro teste e su quelle dei loro figli, e allora Pilato si fece portare una scodella per lavar
si le mani e affermare così di non avere alcuna colpa della morte di quel giusto. Siccome non vi era una scodella sotto mano, un ebreo gliene portò una che aveva trovato in casa di Simone il Lebbroso, e che era appunto quella in cui Nostro Signore aveva mangiato durante l'Ultima Cena e con cui aveva celebrato per la prima volta il santo sacramento dell'Eucarestia.

Fonte testo e immagini: Il mio amico vol. 1, Enciclopedia per ragazzi, Garzanti, 1968

    successiva>  fine>>