101 modi per interpretare la tua scrittura e quella degli altri

101 modi per interpretare la tua scrittura e quella degli altri
101 modi per interpretare la tua scrittura e quella degli altri
2011

Incipit

Accurata studio. L’ottimo è nemico del meglio
La scrittura “Accurata studio” è la scrittura stesa con estrema cura e riflessione preventiva. Chi scrive in modo studiato si concentra
sulla forma della scrittura e non sul contenuto da trasmettere. Allo stesso modo, nella vita sarà più attento alla forma e all’apparenza che alla sostanza.
Chi ha questo segno grafologico prima di tracciare ogni lettera pensa a come tracciarla, allo scopo di produrre un effetto positivo
sul suo interlocutore e destarne l’ammirazione. Si tratta quindi di persone molto sensibili al giudizio dell’ambiente, di cui temono di perdere il sostegno e l’approvazione.
Per questo motivo gli accurati sono attenti alle norme e alle convenzioni, cercano di risultare impeccabili e possono scadere nel perfezionismo e nella pedanteria, che tendono a scambiare per perfezione.
La paura di sbagliare e il desiderio di risultare esenti da qualsiasi possibile critica a se stessi o al proprio operato li porta a non esprimere appieno la propria individualità e a nascondersi dietro una maschera anonima e spersonalizzante. [...] prime 38 pagine del le libro

ISBN 978-88-541-2759-3

Sito web dell'autore (Francesco Rende)

Primi capitoli del libro di

Francesco Rende, 101 modi per interpretare la tua scrittura e quella degli altri, Newton Compton, 14 aprile 2011

dal 13/04/2011

Servizi editoriali

Per informazioni: info@10righedailibri.it