Agrigento

Agrigento
Agrigento
2015

Incipit

Già da qualche tempo si sentiva il respiro corto, pesante, affannato. E faceva fatica a camminare sul lido che era stato da sempre il teatro delle sue passeggiate, un lido ventoso, che il soffio dello scirocco ricopriva di acqua di mare. Quella sera però a portarlo laggiù era stata il desiderio nostalgico di percorrere ancora una volta la strada tra Marinella e Villa Romana, prima di tornare a Porto Empedocle. Qui avrebbe di sicuro trovato qualcuno disponibile a dargli un passaggio per Agrigento; in caso contrario avrebbe preso l’autobus in via Roma e sarebbe sceso proprio davanti a casa sua, subito dopo il curvone di Porta Aurea.
Fece un respiro profondo e si mise in marcia vincendo anche l’ultima esitazione. Quel giorno infatti alla debolezza del fisico si
aggiungeva un vento che pareva voler sfogare la cattiveria del mondo, e che opponeva una strenua resistenza ai suoi passi. Inutilmente. Leggi le prime 30 pagine pdf del libro

Titolo dell’opera originale: Agrigento (Αγκριτζέντο)

ISBN 978-88-6564-155-2

Primi capitoli del libro di

Kostas Hatziantoniou, Agrigento, Traduzione dal greco di Andrea Di Gregorio, Atmosphere libri, 15 ottobre 2015.

dal 13/10/2015