Il bambino di Auschwitz

Il bambino di Auschwitz
Il bambino di Auschwitz
2015

Incipit

Alexander Altmann stava in piedi nel grigio spiazzo polveroso, sudava. Guardò il sole e ipotizzò che fosse mezzogiorno. Il suo stomaco brontolò. Se fosse stato a casa, sua madre avrebbe chiamato lui e la sorella per il pranzo. Sentì che i suoi occhi cominciavano a inumidirsi. “Smettila”, si disse sospirando. “Smettila di piangerti addosso”. Si asciugò il naso con la manica e aspettò che venisse chiamato il suo numero. Non aveva bisogno di guardarsi il braccio per ricordare le cifre tatuate sulla pelle. Le conosceva a memoria. A10567.
L’ultima volta che aveva sentito pronunciare il proprio nome era stato cinque settimane prima, forse sei. Non aveva riconosciuto sua madre, quando lei lo aveva chiamato... Prime 30 pagine pdf del libro

Titolo originale: Alexander Altmann A10567

Primi capitoli del libro di

Suzy Zail, Il bambino di Auschwitz, traduzione dall’inglese di Massimiliano Borelli, Newton Compton, gennaio 2015

dal 27/01/2015