La bellezza è una ferita

La bellezza è una ferita
La bellezza è una ferita
2017

Incipit

Il pomeriggio di un fine settimana di marzo Dewi Ayu risorse dopo ventun anni che era morta. Un pastorello, svegliato dal suo sonnellino sotto un frangipani, si pisciò addosso e strillò, e le sue quattro pecore scapparono in tutte le direzioni fra lapidi di legno e pietre tombali, come se avessero visto una tigre. Tutto cominciò con un rumore proveniente da un vecchio tumulo infestato dalle erbacce, senza il nome del defunto sopra, anche se tutti sapevano che lì c’era sepolta Dewi Ayu. Era morta a cinquantadue anni, resuscitò ventun anni dopo e da lì in poi nessuno seppe più come calcolare la sua età. Leggi le prime 43 pagine pdf del libro

Primi capitoli del libro di

Eka Kurniawan, La bellezza è una ferita, traduzione di Norman Gobetti, Marsilio Editori, agosto 2017

dal 03/09/2017