Cassandra al matrimonio

Cassandra al matrimonio
Cassandra al matrimonio
2014

Incipit

Ho detto a tutti che potevo liberarmi il ventuno e che sarei arrivata a casa il ventidue. (Giugno). Ma poi è andata meglio di come pensavo – sono riuscita a correggere tutti gli esami e a farmi mettere i voti e a consegnare in segreteria entro le dieci di mattina del ventuno e sono tornata a casa così leggera, e inquieta, che ho iniziato a rivedere i miei piani. Sono solo cinque ore di macchina dall’università al ranch – se mantieni una certa andatura, senza fermarti a bere succo d’arancia ogni cinquanta chilometri come facevamo sempre io e Judith nei primi due anni al college, o nei bar, come abbiamo fatto in seguito, dopo aver imparato a dimostrare ventun anni pur avendone meno di venti. Come ho già detto, se ti dai una mossa, puoi arrivare da Berkeley al nostro ranch in cinque ore, e il motivo per cui non ci è mai interessato farlo, ai vecchi tempi, è che avevamo bisogno di tornare in famiglia un po’ per gradi, preparandoci psicologicamente all’accoglienza tripartita di nonna, mamma e papà – che ci amavano ferocemente in tre modi diversi. Anche noi gli volevamo bene, in sei modi diversi – ma ce la prendevamo comoda lo stesso...leggi le prime 24 pagine del libro pdf

Titolo originale: Cassandra At The Wedding

ISBN: 978-88-7625-492-5

Primi capitoli del libro di

Dorothy Baker, Cassandra al matrimonio, Fazi Editore, Traduzione dall’inglese di Stefano Tummolini, 16 ottobre 2014.

dal 16/10/2014