La cattedrale dell'Anticristo

La cattedrale dell'Anticristo
La cattedrale dell'Anticristo
2011

Incipit

Torino, Dicembre 1888
Appare l’aura soffice dei lampioni a gas in piazza Castello. Una corona di luce tenue, che a tratti si ritrae e scompare, inghiottita dal biancore intermittente dei fulmini. I cani corrono via, spaventati dai tuoni che echeggiano. La pioggia frigge sui tetti delle carrozze, che passano veloci, mentre il vento canta sulle note ovattate delle piccole orchestrine chiuse nei Caffé. Addio, autunno.
«Cosa le porto stasera, Herr Professor?»
«Ci sono i ravioli di carne appena fatti», suggerì il giovane cameriere, chioma vaporosa e lunghe basette che gli colavano lungo le guance.
«I ravioli vanno benissimo».
«Glieli porto subito».
Appianò la tovaglia con il palmo della mano vestita di bianco e vi depositò sopra una copia intonsa della «Gazzetta Piemontese».
«Prospero?»
«Sì, professore?»
«Lo sai che il giornale mi annoia. Non hai da raccontare una delle tue storie?»
Il ragazzo gli fece segno di attendere. Portò l’ordinazione alla cucina e fu subito di ritorno. Lanciò un’occhiata dentro per accertarsi che il padrone non lo stesse osservando prima di estrarre un piccolo taccuino dalla tasca e cominciare a scorrerlo. «No», disse voltando la prima pagina.
«No», strisciando il dito sulla seconda e infine andando direttamente all’ultima di quelle scritte. «Questa l’ho sentita da un tizio seduto proprio a questo tavolino e sono certo che le piacerà».[...] primi 4 capitoli del libro

ISBN: 978-88-541-3156-9

Primi capitoli del libro di

Fabio Delizzos, La cattedrale dell'Anticristo, Newton Compton Editori, 6 ottobre 2011

dal 30/09/2011