La città degli amori infedeli

 La città degli amori infedeli
La città degli amori infedeli
2012

Incipit

Un figlio atteso
Quel giorno, dopo tre bambine, nacque il primo dei figli maschi di Driouch, di Allal, di Mohamed, di Mohand, di Bouziane ecc. Mimoun, il fortunato, per esser arrivato dopo tante femmine.
Era un giorno come tanti; niente faceva presagire che sarebbe accaduto qualcosa. Se le anziane, avvolte in ampi abiti bianchi, e che sono solite notare quel tipo di cose, avessero dovuto spiegare cosa poteva far prevedere quella nascita, non avrebbero potuto indicare niente di strano. Non c’erano segni in cielo, né incombenti nuvole all’orizzonte, né quel tipo di calma inquietante, né un sole che bruciava al mezzogiorno, nemmeno il gregge delle pecore sembrava più agitato del solito. L’asino non muoveva le orecchie in quel particolare modo che indicava che qualcosa stava per accadere. [...] prime 36 pagine del libro

ISBN 978-88-541-3562-8

Titolo originale: L’últim patriarca

Romanzo vincitore dei Premi Ramon Llull 2008, Méditerranée Étranger 2009, Ulysse 2009.

 

Primi capitoli del libro di

Najat El Hachmi, La città degli amori infedeli, traduzione dal catalano di Sara Cavarero, Newton Compton, 26 gennaio 2012
 

dal 19/01/2012

Commenti

sembra interessante anche

sembra interessante anche questo... sto mettendo troppa roba in wishlist e non va bene!