Crepuscolo cremisi

Crepuscolo cremisi
Crepuscolo cremisi
2011

Incipit

Nonostante si trovassero nel seminterrato, Denise riusciva ancora a sentire il rumore degli scontri all’esterno. Non sapeva cosa li avesse attaccati, ma non potevano essere creature umane. Non per Cat, che quando li aveva sistemati al piano di sotto sembrava davvero spaventata. E se era terrorizzata lei, allora dovevano esserlo tutti.
Il fracasso di sopra fece restare Denise senza fiato. Randy la abbracciò forte. «Andrà tutto bene.»
Dall’espressione sul suo viso si capiva invece che non ne era affatto convinto. E neanche Denise. Ma la donna sorrise, provando a persuadere il marito che aveva creduto a quella bugia, se non altro per farlo stare meglio.
Lui allentò la stretta. «Vado sopra anch’io a cercare questo oggetto.»
L’ ‘oggetto’che aveva attirato quelle creature, quegli esseri non ben identificati, in una casa in mezzo al deserto ghiacciato. Se si fosse potuto trovare e distruggere, sarebbe cessato l’attacco.
Cinque anni prima Denise non avrebbe creduto nei vampiri, nei ghoul o negli oggetti con poteri soprannaturali. Ora lei e Randy forse sarebbero morti perché aveva scelto di trascorrere il Capodanno con la sua migliore amica metà vampiro, in una casa piena di cose alle quali l’uomo comune non credeva.
«Non puoi andare lassù, è troppo pericoloso» protestò Denise. [...] prime 19 pagine del libro

ISBN: 9788834717530

Primi capitoli del libro di

Jeaniene Frost, Crepuscolo cremisi, traduzione dall’inglese di Marianna Cozzi, Fanucci Editore, novembre 2011

dal 05/12/2011