Crune d'aghi per cammelli

Crune d'aghi per cammelli
Crune d'aghi per cammelli
2013

Incipit

Sono a Ravenna di notte, ma di Ravenna, di notte, non si vede niente. O almeno, non conoscendo Ravenna, vedo cose che mi paiono irreali o suggerite dalla fantasia: archi che, alla luce, potrebbero essere bianchi, schiene nude di edifici intrisi di storia.
Antica. Molto antica. Tipo bizantina. Credo. Poi saracinesche abbassate su loculi commerciali e marciapiedi sconnessi, strade a doppia corsia, deserte, lampioni. Cammino. Come cammina una che avrebbe dovuto fermarsi alcuni bicchieri fa. Come se avessi le gambe incollate fra loro e con la bocca semiaperta, da ebete, in putrefazione ai lati. Sbatacchio la borsa contro un fianco e il mio sudore puzza di punch al mandarino e umidità. Lui, davanti a me, conosce la strada e sa come si cammina. Ha capito che sono ubriaca alcuni isolati fa e ha smesso di parlare. La sagoma sicura della sua schiena svetta nel buio nebuloso della sconosciuta Ravenna. Faro della mia notte, penso. Leggi le prime 17 pagine del libro

ISBN: 978-88-6411-769-0

Primi capitoli del libro di

Maria Silvia Avanzato, Crune d'aghi per cammelli, Fazi Editore, maggio 2013.

dal 29/05/2013

Servizi editoriali

Per informazioni: info@10righedailibri.it