Dio giocava a pallone

Dio giocava a pallone
Dio giocava a pallone
2013

Incipit

Silvia accarezza la mano, le guance, senza parlare. Silvia accarezza le labbra. Nel buio sembra l’ultimo sogno buono prima della catastrofe, il segreto dimenticato da anni in un cassetto. Ha le labbra sottili, le muove sulle mie alternando quel movimento
che le dà il diritto di continuare, fino a dove, fino a quando. Fino al collo. Dalla cucina arriva odore di minestra e crauti, la cena che non consuma mai nessuno. Consumiamoci, sembra dire, perché non inizi tu, come se tre mesi insieme ci autorizzassero al nudo di notte, a una sigaretta domattina, al respiro sospeso. Dice “ti amo”, non è vero ma nel buio si mente volentieri. [...] prime 16 pagine del libro

ISBN: 978-88-7452- 403-7

Primi capitoli del libro di

Giorgio Ghiotti,  Dio giocava a pallone, Nottetempo, 16 gennaio 2013

dal 11/01/2013