Lo dirà il tempo

Lo dirà il tempo
Lo dirà il tempo
2015

Incipit

Lunedì 22 giugno era iniziato in modo perfetto.
Chiunque avrebbe pensato che ai bambini destinati a nascere in quel giorno sarebbe toccata una sorte radiosa.
Anna, invece, era nata in una notte lunga e particolarmente buia. Erano trascorsi tredici anni e mezzo da allora, e ciò che era iniziato così male cominciò ad avvicinarsi al suo riscatto in quello splendido lunedì. Le gambe obbedivano al cervello e fino a mezzogiorno non era inciampata nemmeno una volta. Poteva sentire la vita dirle avanti, Anna, questa è la tua giornata. Era rimasta in piedi sulla veranda in attesa del momento, e quando questo arrivò, vide un uomo con un costume da bagno bianco appoggiare la bicicletta al gazebo, slacciarsi i sandali e stendere un asciugamano. Lo aveva seguito finché non era entrato in mare, aveva atteso che svanissero nell’acqua le ginocchia, il costume da bagno bianco, il petto e le spalle... Leggi le prime 50 pagine pdf del libro

Titolo dell’opera originale: Yamim Yagidu, Anna

Primi capitoli del libro di

Mira Magen, Lo dirà il tempo, Traduzione dall'ebraico di Sara Ferrari e Anna Linda Callow, Atmosphere libri, aprile 2015

dal 26/04/2015