Ernest Hemingway - Una vita da romanzo

Ernest Hemingway - Una vita da romanzo
Ernest Hemingway - Una vita da romanzo
2011

Incipit

Tra i tanti e variegati profili di Ernest Miller Hemingway scritti fino a oggi, forse nessuno riesce a rendere giustizia alla sua non comune capacità di adattarsi. Quando Hemingway era in compagnia dei suoi amici maschi – nelle estati in Michigan, nei caffè di Parigi, in guerra, sulla sua barca Pilar – o assieme ad altri corrispondenti durante la Guerra Greco-Turca, la Guerra Civile Spagnola o le due guerre mondiali, egli affettava una mascolinità attentamente costruita. Quando invece si trovava con una donna che amava, rifletteva almeno una parte dell’empatica sensualità di lei. Quando poi si sentiva addosso gli occhi avidi dei media, prendeva a comportarsi male di proposito, o per lo meno alimentava col suo comportamento il suo status di celebrità: era, nel migliore dei casi, imprevedibile. Nei suoi soli 62 anni di vita, Ernest Hemingway, che fosse in buona o in cattiva salute, è sempre apparso fiero della sua abilità di camaleonte. Eppure, quando si parla delle sue più famose opere di narrativa si suole spesso paragonare il protagonista maschile allo stesso Ernest Hemingway. [...] prime 36 pagine del libro

 

ISBN: 978-88-7615-594-9

Primi capitoli del libro di

Linda Wagner-MartinErnest Hemingway - Una vita da romanzo, traduzione dall'inglese di Lorenzo Bartolucci, Castelvecchi Editore, 29 giugno 2011

dal 05/07/2011