Fuga da Villa del Lieto Tramonto

Fuga da Villa del Lieto Tramonto
Fuga da Villa del Lieto Tramonto
2016

Incipit

Un fracasso tremendo svegliò Siiri Kettunen, che credette di riaprire gli occhi niente meno che all’inferno. Le rimbombò in testa un boato proveniente dai piani superiori, sentì degli schianti oltre la parete e un rombo in lontananza, e poi finalmente  ricordò. Da mesi gli inquilini della residenza per anziani Villa del Lieto Tramonto vivevano nella costante minaccia di imponenti lavori di ristrutturazione. A maggio l’istituto era stato circondato da ponteggi e impacchettato in una fitta rete di plastica, mancava solo che ci scavassero un fossato intorno per farne un’inespugnabile fortezza. Per ordine della  direzione, le finestre e le porte dei balconcini dovevano essere tenute serrate. In quelle belle giornate di primavera, piene di sole ed eccezionalmente calde, non penetrava un filo d’aria o di luce e gli appartamenti, bui come cripte e dalla temperatura tropicale, si erano trasformati in saune elettriche. Leggi le prime 29 pagine pdf del libro.
ISBN: 978-88-454-2612-4
Titolo originale: Ehtoolehdon pakolaiset

Primi capitoli del libro di

Minna Lindgren, Fuga da Villa del Lieto Tramonto, traduzione di Irene Sorrentino, Sonzogno, marzo 2016.

dal 14/04/2016