Ignoranti

Ignoranti
Ignoranti
2013

Incipit

Tutti bocciati
Campionario di errori
Tempi duri per l’olio. Il rischio della preferenza per un altro condimento appare molto forte. Qualcuno ha addirittura inventato una nuova parola: «burrocrazia». Ma chi è stato? Uno stravagante chef di fama con gusti limitati? Oppure l’estrosa conduttrice
di un programma televisivo di successo dedicato alla cucina? O un fantasioso pubblicitario?
Niente di tutto questo. E in realtà il termine burrocrazia non certifica il dominio incontrastato del burro a scapito dell’olio. Ma si trova in uno degli scritti zeppi di errori dei quarantatré laureati partecipanti al concorso per due posti di ispettore di polizia municipale a Rapallo, in provincia di Genova. Laureati Laureati con una strana passione per il raddoppio di alcune consonanti. Per  esempio scrivono «addozione» invece di adozione e «spazzi» invece di spazi. [...] prime 14 pagine del libro
- ISBN  978-88-6190-363-0

Primi capitoli del libro di

Roberto Ippolito, Ignoranti. L’Italia che non sa. L’Italia che non va, Chiarelettere, 7 febbraio 2013

dal 07/02/2013