Innamorarsi a Parigi

Innamorarsi a Parigi
Innamorarsi a Parigi
2015

Incipit

Parigi, 1934
Erano diverse notti che non riuscivo a dormire. La mia prima sera al Luxure. Il debutto ufficiale nel mondo degli autentici artisti, anche se solo da quattro soldi, ancora. Un pubblico vero. Tutt’intorno, le luci abbaglianti del locale, per me che ero abituato alle luci della città. Era per strada che sin da piccolo avevo cercato conforto. Un rifugio. Quando volevo un po’ di svago, lontano dai silenzi mesti di mio padre e mia madre. O inseguivo la solitudine perché sentivo mio fratello come una presenza troppo ingombrante. Ed era ancora per strada che mi riversavo con lui, se invece la sua gioia di vivere mi permeava come una promessa di felicità eterna. La strada mi accoglieva anche quando, non consapevole di quel che andavo cercando, speravo che qualcun altro mi aiutasse a capirlo. Inseguivo le albe e i tramonti per le strade della città. L’amore, trovato una volta e poi smarrito, o il sesso o, nella migliore delle ipotesi, entrambi, il conforto dai guai e i guai stessi. [...] prime 26 pagine pdf del libro

Primi capitoli del libro di

Rosa Ventrella, Innamorarsi a Parigi, Newton Compton, gennaio 2015
 

dal 14/02/2015