Gli Istituti Comprensivi? Un problema!

Gli Istituti Comprensivi? Un problema!
Gli Istituti Comprensivi? Un problema!
2014

Incipit

(Introduzione di Maurizio Trittico)
Nel nostro Paese, alla fine della seconda guerra mondiale, dopo il quinquennio della Ricostruzione e con l’avvio degli anni Cinquanta, ci rendemmo conto della necessità di dover innalzare il livello culturale della nostra popolazione. In effetti, l’avvio di un ampio processo di industrializzazione – che in pochi anni ci avrebbe collocato tra i primi Paesi ad alto sviluppo – conduceva necessariamente, da un lato, a un benessere economico che mai avevamo conosciuto, dall’altro alla necessità di un
incremento delle conoscenze e delle competenze di base. Fu, insomma, una concorrenza di fattori che, seppur contrassegnati da scontri sociali di grande durezza, comportarono una progressiva crescita civile e culturale
della nostra popolazione. Leggi le prime 24 pagine del libro

Primi capitoli del libro di

Matteo Alfredo Bocchetti, Gli Istituti Comprensivi? Un problema!, Armando editore, novembre 2014
 

dal 10/01/2015