L’Impero invisibile. La vera cospirazione di chi governa il mondo

 L’Impero invisibile. La vera cospirazione di chi governa il mondo
L’Impero invisibile. La vera cospirazione di chi governa il mondo
2012

Incipit

Introduzione all’edizione italiana
Cari lettori, vorrei che capiste che quella a cui stiamo assistendo oggi, ovvero la completa distruzione dell’economia mondiale, non è un caso accidentale e neppure un errore di calcolo scaturito da qualche imbroglio politico. Vi è invece una precisa volontà, un chiaro proposito. La ragione è che l’Impero sa che il progresso dell’umanità può determinare la fine imminente dell’Impero stesso, dato che questo non potrebbe sopravvivere in un mondo in cui vi sia un diffuso sviluppo tecnologico e scientifico. La sua sopravvivenza si basa su un mondo in cui le persone siano stupide e servili come pecore e così l’Impero è determinato a distruggere quelle strutture, come gli Stati nazionali, che sostengono la vita, che sostengono il progresso dell’umanità. [...] prime 31 pagine del libro

Titolo originale: El imperio invisible

Primi capitoli del libro di

Daniel Estulin, L’Impero invisibile. La vera cospirazione di chi governa il mondo, Castelvecchi RX, 25 ottobre 2012
 

dal 23/10/2012

Servizi editoriali

Per informazioni: info@10righedailibri.it