Il leone di pietra

Il leone di pietra
Il leone di pietra
2011

Incipit

C’è un leone di pietra, salendo al Pincio. Lasciata Piazza del Popolo alle spalle, dopo alcune decine di gradini, compare, nel
verde delle pendici dell’altura di Villa Borghese.
È una bellissima scultura, ma in una città come Roma, così densa d’arte, quasi non la si nota. A Massimo piace tanto. Reca
uno stemma sotto la zampa destra, ha una aspetto fiero e placido, e fa pensare alla potenza di chi ne ordinò la scultura.
Molti, ci scrivono sopra con pennarelli.
Davanti al leone ci sono due panchine, di cui una danneggiata. In quella integra, Massimo è solito sedersi a riposare dopo la
salita.
In primavera, le ragazze tolgono i giubbetti e lasciano vedere le esili spalle. I loro bicipiti sono elastici, tesi a lanciarsi nell’esistenza. [...] primo capitolo del libro

ISBN: 978-88-7538-049-6

Primi capitoli del libro di

Mauro Filigheddu, Il leone di pietra, Paolo Sorba editore, 11 dicembre 2011

dal 09/12/2011