Il lungo sguardo

Il lungo sguardo
Il lungo sguardo
2014

Incipit

Questa era dunque la situazione. Nella casa di Campden Hill Square quella sera erano attese a cena otto persone. Mrs Fleming aveva organizzato la serata (era il genere di idee poco originali che ci si aspettava da lei, e lei si era piegata con obbedienza) per festeggiare il fidanzamento di suo figlio Julian con June Stoker. Gli ospiti sarebbero arrivati verso le otto meno un quarto, in modo da sedersi a tavola alle otto. Al loro arrivo, l’impareggiabile Dorothy avrebbe liberato gli uomini di cappotti, cappelli, ombrelli, persino giornali della sera o altri effetti da passeggio più personali; dopodiché, resi un po’ tutti uguali nelle loro giacche da sera, gli ospiti sarebbero stati invitati a salire la ripida scala ricurva e a raggiungere il salotto. Le donne invece si sarebbero spinte fino al secondo piano, nella camera da letto di Mrs Fleming, dove lei avrebbe in seguito trovato strane polveri sulla toeletta, misteriosi capelli dal colore indefinibile – che avrebbe attribuito alle ospiti – sul suo pettine d’avorio e un odore misto di profumi scadenti...leggi le prime 29 pagine del libro pdf

Titolo originale: The Long View

ISBN: 978-88-7625-635-6

Primi capitoli del libro di

Elizabeth Jane Howard, Il lungo sguardo, Fazi Editore, Traduzione dall’inglese di Manuela Francescon, Giugno 2014.

dal 04/12/2014