Il lungo viaggio di Primo Levi

Il lungo viaggio di Primo Levi
Il lungo viaggio di Primo Levi
2013

Incipit

Primo Levi alla ricerca di un rifugio sicuro
Al borgo di Amay, posto a quota 1425 metri, si arriva percorrendo una stretta strada asfaltata, scoscesa e piena  di curve, che prende il via dal centro di Saint-Vincent, e solo in parte segue la mulattiera in terra battuta che ancora negli anni Quaranta conduceva i turisti e gli appassionati della montagna all’Albergo Ristoro, costruito a picco sulla valle della Dora e nel più piccolo agglomerato di case del borgo, denominato Loto, a fianco di una cappella dedicata al Saint Grat (Santo Grato). Pochi metri di salita e con il secondo agglomerato di vecchie cascine lo sguardo può spaziare dal Monte Bianco al Gran Paradiso, dal Monte
Emilius al gruppo dell’Avic. [...] Leggi le prime 32 pagine del libro

ISBN 978-88-317-1464

Primi capitoli del libro di

Frediano Sessi, Il lungo viaggio di Primo Levi. La scelta della resistenza, il tradimento, l’arresto. Una storia taciuta, Marsilio Editori, 23 gennaio 2013

dal 21/01/2013

Commenti

Un argomento molto

Un argomento molto interessante e, probabilmente, poco noto, e uno stile che - stando all'anteprima - fonde sapientemente la lucidità rigorosa del saggio e la freschezza coinvolgente del romanzo.