Memorie di un vecchio giardiniere

Memorie di un vecchio giardiniere
Memorie di un vecchio giardiniere
2011

Incipit

Era una mite mattina d’autunno, di quelle in cui la foschia dell’alba si tramuta in una pioggerella leggera e  l’acqua gocciola da ogni dove. Non era ancora una vera  avvisaglia dell’inverno, quanto piuttosto una dolce pausa  fra due stagioni che danno sempre il meglio di sé: né  troppo caldo, come era stato; né troppo freddo, come  sarebbe stato.
Era il periodo dell’anno e l’ora del giorno che il vecchio  prediligeva. Ormai non poteva più muoversi molto,  e pertanto gli avevano approntato il letto vicino alla  finestra del cottage, e se ne stava seduto lì, a volte sveglio, a volte appisolato, sognando tante cose. [...] prime 27 pagine del libro

ISBN 978-88-6192-249-5

Titolo originale: Old Herbaceous. A Novel of the Garden

Primi capitoli del libro di

Reginald Arkell, Memorie di un vecchio giardiniere, traduzione dall'inglese di Franca Pece, Elliot Edizioni, 3 novembre 2011

dal 21/11/2011