Paranormalmente

Paranormalmente
Paranormalmente
2011

Incipit

«Aspetta un secondo... non dirmi che... hai sbadigliato!»
Il vampiro lasciò ricadere lungo i fianchi le braccia che fino a un istante prima aveva tenuto sollevate in aria, sopra la testa, nella classica posa da Dracula. Poi ritirò i suoi canini scintillanti e sproporzionati e richiuse le labbra.
«Vorresti dirmi che non trovi abbastanza eccitante una morte violenta?» «Oh, smettila di frignare. Ma guardati... l’attaccatura dei capelli, la carnagione pallida, il mantello nero... dove diavolo l’hai preso? In un negozio di costumi per Halloween?»
Il vampiro, dall’alto della sua imponente statura, mi rivolse uno sguardo glaciale. «Succhierò via la vita da quel tuo collo candido e grazioso.»   farti a pezzi e mangiarti come facevano gli zombi. No, volevano anche che fosse un’esperienza sensuale. E, credetemi, i vampiri non sono affatto sensuali. Be’, se ti limiti all’aspetto esteriore non c’è che dire, sono piuttosto fighi, ma come la mettiamo con il corpo da cadavere in via di decomposizione che s’intravede sotto? Quello non ha proprio nulla di attraente. è anche vero che il resto del mondo non riesce a vederlo... [...] primo capitolo del libro

ISBN: 788809763159
 

Primi capitoli del libro di

Klersten White, Paranormalmente, traduzione di Sara Reggiani, Giunti Editore, 4 maggio 2011

dal 10/06/2011