Passo dopo passo

Passo dopo passo
Passo dopo passo
2010

Incipit

Troppo strette, oppure troppo larghe... lotto contro queste idee ossessive, questi bisogni infondati di ripetere lo stesso gesto nella speranza di soddisfare una necessità immaginaria, no!
Oggi le stringhe restano come sono!
Inizia il freddo, forse è meglio infilarsi i guanti anche se sono certa che fra qualche minuto saranno superflui. Mi guardo in giro, temporeggio, la volontà vacilla, devo fare ricorso alla ragione, all’effetto utile di cui godrò fra poche ore, allora… via, appena sento il costante rumore della scarpa sul terreno provo la sensazione di libertà, il viso si rilassa, credo sia la stessa sensazione che si prova di fronte a una scelta che sembra difficilissima e mentre ci si concentra sull’impossibilità di operarla, ci si accorge di quanto basti poco per trasformare ciò che è inattuabile nel semplicemente possibile e allora ci si butta, per coraggio, per incoscienza, per stanchezza… poi per incanto tutto si risolve. [...]

Primi capitoli del libro di

Patrizia Ferrante, Passo dopo passo, Salani Editore, 20 maggio 2010

dal 19/05/2010