Il portiere e lo straniero

Il portiere e lo straniero
Il portiere e lo straniero
2013

Incipit

Il teatro della storia è la terra d’Algeria, la terra calda e tormentata dell’Algeria francese, nell’arco di tempo incastrato tra le due guerre mondiali, quando la meritata e sofferta indipendenza era ancora troppo lontana. L’Algeria è un posto ricco di passioni, ricco di luce, di mare, di sale, di colori, di pietra, di deserti e di rivincite. L’Algeria è ricca di genti, di popoli, di costumi, di porti, di misteri e di città vecchie. Non è affatto povera d’acqua dolce e abbonda di pescatori d’acqua salata: uomini sapienti e pazienti nelle cui vene scorre l’antico sangue dei pirati fenici e sulla cui pelle si intrecciano rughe fitte. Fitte come interminabili trame di passaggi a centrocampo. prime 18 pagine del libro

ISBN 978-88-6443-188-8

Primi capitoli del libro di

Emanuele Santi, Il portiere e lo straniero, L'asino d'oro Edizioni, 7 giugno 2013.

dal 16/06/2013