In principio era la gioia

In principio era la gioia
In principio era la gioia
2011

Incipit

Sul suo letto di morte, il grande psicologo e amico dell’umanità Erich Fromm si volse verso il suo amico Robert Fox e gli chiese: «Com’è, Bob, che gli esseri umani sono più necrofili che biofili?». Una domanda significativa. Perché mai noi preferiamo l’amore per la morte all’amore per la vita, i missili alla festa, il potere sugli altri al potere diffuso, l’accumulare invece del condividere?
Sono certo che una domanda complessa come questa può condurre a molte risposte altrettanto complesse, ma ora vorrei darne soltanto una che viene dalla mia prospettiva teologica, ed  è questa: la civiltà occidentale ha preferito l’amore per la morte all’amore per la vita nella misura in cui le sue tradizioni religiose hanno preferito la redenzione alla creazione, il peccato all’estasi, e l’introspezione individuale all’apprezzamento positivo del cosmo. La religione ha tradito i popoli dell’Occidente ogni volta che è stata zitta sul piacere, o sulla cosmicità della creazione, o sulla forza continua e presente del Creatore, o sulla benedizione originale [...] prime 39 pagine del libro  © 2011 Fazi Editore

ISBN: 978-88-6411-247-3

Titolo originale: Original Blessing. A Primer in Creation Spirituality

Primi capitoli del libro di

Matthew Fox, In principio era la gioia, traduzione dall’inglese di Gianluigi Gugliermetto, Fazi Editore, febbraio 2011

dal 05/03/2011

Commenti

oh oh, potrebbe piacermi,

oh oh, potrebbe piacermi, promette bene!