Ribelli d’Italia

Ribelli d’Italia
Ribelli d’Italia
2017

Incipit

La storia degli ultimi due secoli è segnata nel profondo da un mito potente e vitalissimo, fonte di grandi speranze e generose utopie, di fanatiche fedi e rovinose tragedie: la Rivoluzione1. Con la sua natura religiosa ed estetica, intransigente ed ambigua, essa è riuscita a sedurre intellettuali e popoli, destra e sinistra.
Radicato nel giacobinismo settecentesco, alimentato dalla cultura irrazionalistica che si diffonde in Europa tra Ottocento e Novecento, è soprattutto nel xx secolo, a partire dalla grande guerra e dall’ottobre bolscevico, che il mito della rivoluzione sprigiona tutta la sua potenza seduttiva e si traduce in azione politica. Ciò accade in diversi Paesi e l’Italia è certamente tra questi. Leggi le prime 39 pagine pdf del libro

Primi capitoli del libro di

Paolo Buchignani, Ribelli d’Italia, Marsilio Editori, gennaio 2017

dal 01/02/2017