Senza scampo

Senza scampo
Senza scampo
2016

Incipit

Un vento caldo soffiava nel valico spingendo davanti a sé l’indefinita minaccia della zona di frontiera con l’Afghanistan. L’aria
fremeva avvampata dai raggi del sole, dappertutto regnava il silenzio. All’orizzonte apparve un puntino che si ingrandiva a vista
d’occhio. Era un autoveicolo. Un fuoristrada gremito di uomini.Le canne dei fucili, i potenti Mosin-Nagant e kalašnikov con le loro baionette, sembravano un’appendice delle sagome umane mentre svettavano verso il cielo, annebbiato dalla densa nuvola di
sabbia e polvere sollevata dal veicolo che avanzava a grande velocità. A mano a mano che si avvicinava, tra gli occupanti si distingueva una figura più minuta, nera, accasciata. Il fuoristrada frenò. Ne scesero due uomini armati, uno di loro allungò la mano e aiutò la donna avvolta in un burqa a scendere dalla pedana. Leggi le prime 33 pagine pdf del libro

Primi capitoli del libro di

Kati Hiekkapelto, Senza scampo, traduzione dal finlandese di Delfina Sessa, Atmosphere Libri, giugno 2016.

dal 13/06/2016