Solo con un cane

Solo con un cane
Solo con un cane
2011

Incipit

Quando il Sire emana un editto con cui si ordina la sparizione immediata dei cani da tutto il Regno, la famiglia di Miro si ribella. Non possono sopprimere Tito. Non ci pensano nemmeno. C’è una sola alternativa: che Tito sparisca, vada via. E Miro con lui.
Comincia così, a causa di un ordine insensato, la fuga di un bambino e di un cane in un mondo che non conoscono.
Miro e Tito affrontano pericoli, corrono rischi, cercano di cavarsela. Nei pochi momenti di tregua e riposo, Miro si aggrappa disperatamente ai ricordi: la vita di prima, nella sua bella semplicità, sembra un sogno lontano. Adesso c’è solo la fuga. Una fuga che molto presto diventa semplicemente il viaggio che tutti dobbiamo affrontare, prima o poi: verso le nostre paure, contro i nostri limiti, per mettere alla prova le nostre capacità. Ma Miro non è mai solo: ha il suo cane. E Tito non è mai solo: ha il suo bambino. Nessuno dei due potrebbe desiderare di meglio e di più. [...] prime 27 pagine del libro

 

ISBN: 9788834717868

Primi capitoli del libro di

Beatrice Masini, Solo con un cane, Fanucci Editore, novembre 2011

dal 07/12/2011