La storia di Mina

La storia di Mina
La storia di Mina
2011

Incipit

Mi chiamo Mina e adoro la notte. Tutto sembra possibile di notte, quando il resto del mondo dorme. La casa è buia e silenziosa, ma se tendo l’orecchio, sento il tum tum tum del mio cuore.Sento gli scricchiolii della casa. E il respiro leggero della mamma che dorme nella stanza accanto. Scivolo giù dal letto e mi siedo al tavolo vicino alla finestra. Apro la tenda. In mezzoal cielo c’è la luna piena. Inonda il mondo della sua luce argentata. Splende su Falconer Road, sulle case e sulle strade, sui tetti e sulle guglie della città, sulle colline e sulle brughiere lontane. Splende nella mia stanza e su di me. Dicono che bisogna distogliere lo sguardo dalla luna piena. Dicono che faccia impazzire. Io invece la guardo e rido. Fammi impazzire, sussurro. Dai, fai impazzire Mina. Rido di nuovo. C’è chi crede che Mina sia già pazza, lo so. [...] prime 34 pagine del libro

ISBN 978-88-6256-311-6

Primi capitoli del libro di

David Almond, La storia di Mina, traduzione a cura degli studenti della Scuola di Specializzazione in Traduzione Editoriale  TuttoEuropa, Torino – corso 2009-2010 lingua inglese, Salani Editore, 2011

dal 13/05/2011