Storie da leccarsi i baffi. I gatti raccontati dal veterinario

Storie da leccarsi i baffi. I gatti raccontati dal veterinario
Storie da leccarsi i baffi. I gatti raccontati dal veterinario
2017

Incipit

La micia Trippi
Mi trovavo a casa dei signori Algisi e avevo appena terminato di vaccinare il loro segugio. Dolly era una magnifica cagna color fulvo, pelo corto, magra e con un carattere docilissimo, ottima per la caccia e per la compagnia. Il suo proprietario se ne vantava a ogni occasione perché secondo lui era la migliore in tutta la zona, come naso, s’intende. Il signor Algisi, insieme ai suoi amici, aveva creato una bella squadra di cacciatori entusiasti e preparati, amanti della natura e rispettosi delle sue regole. Cacciavano la piuma nella Bassa e il loro carniere era sempre ricco.
“Dottor Manca”, disse lui allacciandosi gli scarponi mentre io richiudevo la borsa, “vorrei farle vedere le foto dell’ultima battuta di caccia, le va?”.
“O sì… volentieri”, approvai.
E così parlammo ancora per un po’ di pernici e coturnici, starne e fagiani. Link per leggere le prime 23 pagine pdf del libro

Primi capitoli del libro di

Diego Manca, Storie da leccarsi i baffi. I gatti raccontati dal veterinario, Edizioni Ultra, marzo 2017

dal 28/03/2017