Il terzo incomodo

Il terzo incomodo
Il terzo incomodo
2015

Incipit

Marianna pensava che soffrire fosse un modo sicuro per ottenere successo. Sempre più spesso mi diceva che non mi impegnavo abbastanza per avere ciò che desideravo.
«Il segreto è saper fare una cosa meglio di tutti. Non c’entra nulla la bravura o l’ambizione», sentenziava guardandomi negli occhi e invidiando i miei denti perfetti, «conta solo soffrire.»
Pesava una dozzina di chili in più del normale, una condizione comune a quasi tutte le ragazze della nostra classe. Le uniche magre eravamo io e Anna. Desiderava essere bellissima e famosa e coltivava interessi vagamente artistici, portatori certi, a suo dire, di celebrità e denaro.
Da quando la conoscevo, inizialmente aveva avuto l’ossessione per il canto. Si esercitava tutti i pomeriggi da sola nella sua stanza, nello stereo una musicassetta dei suoi cantanti preferiti e lei ad arrancare appresso. Leggi le prime 17 pagine pdf del libro

Primi capitoli del libro di

Elena Marinelli, Il terzo incomodoBaldini & Castoldi, ottobre 2015.

dal 29/10/2015