Tutto il fuoco del mondo

Tutto il fuoco del mondo
Tutto il fuoco del mondo
2014

Incipit

Cosa signifi ca oggi affacciarsi sullo scenario di un confl itto diventato una cronica infermità continentale? Lasciandosi alle spalle la sua vita, i fi gli, la routine di una redazione televisiva adagiata sulla collina chic di Lione e le apparenti sicurezze di un lavoro relativamente gratifi cante nel cuore dell’Europa, il giornalista/producer Paolo Alberto Valenti ha accettato l’invito che gli ha rivolto l’Esercito Italiano ed è andato per alcuni mesi come uffi ciale superiore della Riserva Selezionata ad Herat. Camp Arena è stato per lui un “campo di concentrazione” nel quale ha meditato sulla sua vita da espatriato e da giornalista, da 20 anni lontano dall’Italia. Il suo non è stato un ruolo da embedded ma da elemento direttamente integrato all’interno della Forza Armata che onora un gravoso impegno internazionale irto di responsabilità. Tutto il fuoco del mondo non è un racconto segreto imbastito dall’interno dell’apparato militare italiano, di cui Valenti da buon soldato rispetta la riservatezza, ma è l’occhiata gettata da una postazione periscopica esclusiva ad uno scenario tragicamente impervio in cui occidente e oriente collidono. Si tratta della visione appassionata di un professionista che cerca di tornare ad amare la sua gente e il suo paese attraverso un servizio reso alla stabilità internazionale da compiere in un luogo di morte e fantasmi... leggi le prime 19 pagine del libro pdf

ISBN: 978-88-6677-421-1

Primi capitoli del libro di

Paolo Alberto Valenti, Tutto il fuoco del mondo, Armando Editore, febbraio 2014.

dal 27/02/2014