Un ballo ancora

 Un ballo ancora
Un ballo ancora
2012

Incipit

Le donne si sottovalutano. Il 99,9% pensa sinceramente di non valere un accidente. Di essere solo da buttare ai cani… a cani affamati che vagano per le discariche ripulendo vecchie scatolette Pal. Si considerano troppo stupide, troppo grasse o pusillanimi. E tanto vale che io vi dica subito che faccio parte di quel 99,9%. Come la mia amica Agnès, che mi tiene la contabilità e mi permette di pagare meno tasse. L’altra sera, nella cucina del suo appartamentino a Clichy, mentre faceva rosolare il pollo alle cipolle e il marito le accarezzava il sedere assicurandole il contrario, mi confessava la sua certezza di essere una nullità. Ragioniera in una ditta di informatica, Agnès è sposata e madre di due bambini.[...] prime 26 pagine del libro

ISBN 978-88-6620-574-6

Titolo originale: «Encore une danse»

Primi capitoli del libro di

Katherine Pancol, Un ballo ancora, traduzione di Emanuelle Caillat, Isabella Ruggi, Dalai editore, 28 maggio 2012
 

dal 05/06/2012