Un uso qualunque di te

Un uso qualunque di te
Un uso qualunque di te
2012

Incipit

Il mio telefono ha squillato dieci volte. L’ hai lasciato suonare fino al trasferimento automatico alla segreteria. Nell’ultima chiamata hai registrato un messaggio strozzato ma comprensibile. La tua voce tremava mentre sprofondavo nel sonno a qualche chilometro da lì.

Erano circa le due del mattino. Mi sembra quasi di sentirti mentre rispondi «arrivo subito» a quella voce atona che si era presa la briga di avvisarci. Chissà cos’hai pensato mentre allungavi la tua mano cercandomi al buio, stupito di non trovarci il mio solito calore, perché la mia parte del letto era vuota. Hai fatto il mio numero. Niente. Ti vedo: ti sei infilato i pantaloni che avevi abbandonato sulla poltrona e hai riprovato. Nulla. Hai recuperato la maglia e le scarpe e sei corso verso la porta con le chiavi dell’auto in mano. [...] prime 23 pagine del libro

ISBN: 9788809771338 

Primi capitoli del libro di

Sara Rattaro, Un uso qualunque di te, Giunti Editore, 16 marzo 2012

dal 16/03/2012