Una bellissima notte senza luna

Una bellissima notte senza luna
Una bellissima notte senza luna
2015

Incipit

Fu in una mattina di metà settembre, calda come fosse ancora metà agosto, che Enrico decise di infrangere La Regola.
Era sdraiato sul letto e guardava fuori dalla fi nestra. Lo aspettava una riunione importante con il regista che avrebbe girato il film che stava scrivendo. Ma non ne aveva voglia.
Era diventato sceneggiatore quando ancora la cosa interessava a pochi e la torta era divisibile per tutti. Poi il mondo era cambiato, le scuole di sceneggiatura sfornavano centinaia di aspiranti scrittori e quando aveva finalmente pensato di poter dormire sonni tranquilli, che la sua carriera fosse al sicuro, la concorrenza si era fatta agguerrita. Quella mattina, invece di guardare i gabbiani che volteggiavano nel cielo, avrebbe dovuto alzarsi, lavarsi e vestirsi per andare a fare quello che doveva per guadagnarsi la sua fetta. Prendere tempo era una delle sue specialità, ma ci sono momenti in cui sarebbe bene non permettere alla mente di vagare.
Perché non puoi mai sapere dove atterrerà. Leggi le prime 14 pagine pdf del libro

Primi capitoli del libro di

Camilla Costanzo, Una bellissima notte senza luna, Baldini & Castoldi, settembre 2015.

dal 15/09/2015