Prime pagine libri

Barbara Fiorio
Feltrinelli Editore
2015

Non è facile centrare una serratura con una chiave, non dopo una serata a base di mojito. La faccenda può anche complicarsi se non si è sicurissimi che quella sia la chiave giusta e se si...

Tom Hillenbrand
Atmosphere libri
2015

Che errore, mettersi le scarpe nuove. Si era fatto a piedi l’intero tragitto dall’Opéra Garnier giù fino alla Senna, passando per Place Vendôme e poi lungo Quai des Tuileries. Trovare...

Giulia Enders
Sonzogno
2015

Il mondo è molto più divertente da osservare se cogliamo non solo ciò che si vede, bensì anche tutto il resto. Allora un albero
smette di essere solo un cucchiaio. Questa, infatti...

Mattia Signorini
Marsilio Editori
2015

1. Scrigni nella sabbia
Quando diventò il proprietario della Pensione Palomar, nell’inverno del 1952, Italo rimase a lungo seduto sul pavimento della sua stanza. Osservava una piccola...

Barbara Bertoli
Edizioni Ultra
2015

Grecia - L’oro liquido degli dèi
L’olivo e i suoi frutti appartengono fin dalla notte dei tempi e dall’inizio della storia alla cultura e alla tradizione...

Simone Toscano
Edizioni Ultra
2015

«Lo faccia intenso e avvolgente, mi raccomando! Lo vorrei vivido, pieno di colori, ecco… e stavolta cerchi di stare attento ai tempi, perché l’ultimo era troppo breve. Ah, veda poi di...

Emilio Martini
timeCRIME
2015

Lungariva, mattina del 15 marzo
Diversi, eppure tutti uguali.
Diversi i volti, i corpi, le età. Diversi i modi, i luoghi, le armi.
Sempre gli stessi i moventi: soldi, vendetta,...

Noa Bonetti
Iris4 edizioni
2015

MORTE, SOGNI E SEGNI
Gli attacchi-suicida dell’undici settembre alle Torri Gemelle ed in successione le bombe-umane, i kamikaze, che si fanno saltare in Medio Oriente, in Cecenia e nello Sri Lanka, sono...

Susan Elizabeth Phillips
Leggereditore
2015

La ragazzaccia di Parrish, Mississippi, era tornata nella cittadina che si era lasciata alle spalle una volta per tutte. Sugar Beth
Carey spostò lo sguardo dal parabrezza bagnato di pioggia all’...

Alessandra Selmi
Baldini & Castoldi
2015

«Come si chiama il tuo amico?» chiese il poliziotto.
La vecchia di fronte a lui sedeva in una posa rigida e composta. Stava quasi in bilico sull’estremità della sedia, testa inclinata...