Amori Ridicoli.jpg
 

Amori ridicoli

Autore: 

Milan Kundera

Editore: 

Adelphi

Anno: 

1999

Traduttore: 

Giuseppe Dierna

Numero Pagina: 

107

Se un uomo fosse responsabile solo di ciò di cui è cosciente, gli idioti sarebbero assolti in anticipo da qualsiasi colpa. E invece, caro Flajsman, l'uomo ha il dovere di sapere. L'uomo risponde della propria ignoranza. L'ignoranza è una colpa.