83261355_1128626964155962_4668367882948706304_n (1).jpg
 

Antologia della Femina Agabbadòra

Autore: 

Pier Giacomo Pala

Editore: 

Galluras

Anno: 

2010

Numero Pagina: 

148

La dolce morte dell'accabadora raccontata da un medico legale d'oggi.Intervista ad Alessandro Bucarelli medico legale e criminologo. Arrivava come un'ombra furtiva e silenziosa sul calar della sera.Portava con sé l'arte di dare la dolce morte.Nelle comunità della Gallura,della Barbagia,del Goceano e dell'Ogliastra era una donna temuta e rispettata insieme. Della "accabadora" recano traccia gli archivi diocesani sino all'Ottocento. Donna che accompagnava all'uscita della vita,come donna era colei che aiutava a nascere. Levatrice e accompagnatrice nell'aldilà. Se il caso di Terri Schiavo ha portato nel dibattito pubblico italiano il tema dell'eutanasia,qualsiasi giudizio se ne voglia dare,la pratica ritualizzata della "dolce morte" non è estranea alla memoria storica dell'Isola.

Ritratto di 10 righe dai libri

Grazie a te per le 10 righe Smile

Ritratto di BachysLai

Grazie mille per la correzione Staff.

Ritratto di BachysLai

In assoluto il miglior libro sull'Acabbadora mai scritto.

Ritratto di BachysLai

Correzione Editore. Stilnovo NO. Sostituire con "Galluras". Grazie Patty.