ArmageddonRag.jpg
 

Armageddon Rag

Autore: 

George R.R. Martin

Editore: 

Mondadori

Anno: 

2017

Traduttore: 

Teresa Albanese

Numero Pagina: 

347

Il primo verso fece venire a Sandy un brivido: “Baby, cut my heart out,” cantavano i Nazgûl “Baby, you made me bleeeeed!”. Chiuse gli occhi e si mise all’ascolto, ed era quasi come se dieci anni non fossero mai passati, come se West Mesa non ci fosse mai stata, Nixon sedesse ancora alla Casa Bianca, la guerra del Vietnam continuasse a infuriare, e il Movimento fosse ancora vivo. Ma in qualche modo, anche fra i brandelli di quel passato, una cosa era rimasta la stessa, e nel buio, incendiato dalle canzoni dei Nazgûl, si delineava più chiara che mai. Jamie Lynch era morto. Gli avevano davvero strappato il cuore.

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Grazie :)

Ritratto di Staff

Ciao Giovanni le tue 10 righe sono state scelte dalla redazione nella classifica del mese di febbraio.

Ritratto di Giovanni Pisciottano

George Raymond Richard Martin (Bayonne, 20 settembre 1948)