Ballata di ogni donna
 

Ballata di ogni donna

Autore: 

Erica Jong

Editore: 

Bompiani

Anno: 

1991

Traduttore: 

Tilde Riva

Numero Pagina: 

283

Italia. Non c’è niente di questo paese che non mi piaccia: la lingua, in cui tutto suona meglio, da “per favore passami i fagioli”, al posto di “please pass me the beans”, a “ti amo”, al posto di “I love you”. La gente, con la sua umanità, la sua anarchia, la sua eccentricità, eppure con una fede profonda in tutto quello che conta veramente: figli, arte, cibo, famiglia, conversazione, opera, giardinaggio, scarpe. […] Tutto lo stivale dell’Italia (e a me piacciono gli stivali) è lambito da una lingua di mare sensuale. Dai tempi di Roma a oggi, l’Italia è sempre stato un paese di cui ci si innamora, un tributo a tutto ciò che esiste nell’animo umano di durevole, folle, pagano, allegro, malinconico, ora banale ora divino.

Ritratto di Staff
Ciao Vera, per Te un libro incentivo come finalista 10righe nel mese di Aprile, 10righe scelte dalla redazione. Manda i tuoi dati all'indirizzo: libroincentivo@10righedailibri.it
Ritratto di Staff
Ciao Vera sei nella classifica di aprile, 10righe scelte da Voi utenti.
Ritratto di Staff
Ciao Vera sei nella classifica di apriel, 10righe scelte da Voi utenti.
Ritratto di Staff
Ciao Paola, sei nella finale di marzo, 10righe scelte dalla redazione.
Ritratto di Natalina
http://scrivi.10righedailibri.it/ballata-di-ogni-donna -Cari amici dello Staff...ho scelto queste 10 righe,mi piacciono !!!
Ritratto di Vera Viselli
Erica Jong Manhattan (USA), 26 marzo 1942