9788817119696_0_221_0_75.jpg
 

Cercando Alaska

Autore: 

John Green

Editore: 

Bur

Anno: 

2019

Traduttore: 

Lia Celi

Numero Pagina: 

244

"Perché io prima stavo bene, Alaska. Stavo bene così, solo con me stesso, con le ultime parole famose, con i miei compagni di scuola. E tu non puoi cambiare tutto e poi morire." Perché lei, lei era stata il mio Grande Forse, mi aveva fatto vedere che valeva la pena di lasciarmi alle spalle la mia vita da ragazzino per dei forse più adulti, e ora se n'era andata, e con lei la mia fiducia del forse. Poteva andarmi bene tutto quello che diceva o faceva il Colonnello. Potevo anche provare a fingere che non mi importasse più, ma sarebbe stata una bugia. Non puoi diventarmi così necessaria e poi morire, Alaska, perché ora io non sono più quello di prima, irrimediabilmente, e mi dispiace di averti lasciato andare via, sì, ma è stata una scelta tua.

Ritratto di arispacifico

John Green, Indianapolis 24 agosto 1977