dura madre fois 10 righe.jpg
 

Dura Madre

Autore: 

Marcello Fois

Editore: 

Einaudi

Anno: 

2004

Numero Pagina: 

112

Il commissario Sanuti guardò verso l'alto come a chiedere un aiuto divino. Il guardiano del cimitero continuava a camminare pestando ghiaia, uno o due passi davanti a lui. Cosa avesse da fare esattamente non era chiaro. Andava, poi si fermava, sistemava un vaso, chiudeva un bidone dell'immondizia, stringeva un rubinetto. - Morti ammazzati? - ripeté l'uomo. - È una parola, morti ammazzati come? - Fucile - Il tono di Sanuti era adeguato al luogo. - Fucile, fucile... - fece mente il guardiano. - Saranno qualche centinaio, bisognerebbe essere più precisi.