Easy
 

Easy

Autore: 

Tammara Webber

Editore: 

Leggereditore

Anno: 

2013

Traduttore: 

Marianna Cozzi

Numero Pagina: 

64

Era una tortura stare attenta alla lezione e combattere l'impulso di dare una sbirciatina alle mie spalle. Percepivo con certezza gli occhi annoiati di Lucas dietro la mia testa. Come un desiderio irrefrenabile, quella sensazione mi irretì per ben cinquanta minuti, e ci volle la forza di Ercole per trattenermi dal girare la testa. Inconsapevolmente, Benji dava il suo contributo facendo osservazioni sul professor Heller che mi deconcentravano, come contare il numero delle volte in cui diceva 'Ehm' durante la lezione con dei segni in cima al taccuino, e mettendo in evidenza il fatto che il nostro professore sfoggiasse un calzino blu scuro e uno marrone.