noimage.jpg
 

Edipo re

Autore: 

Sofocle

Editore: 

Giulio Einaudi editore

Anno: 

Traduttore: 

Numero Pagina: 

0

Cittadini di Tebe, guardate questo Edipo, che conosceva gli enigmi famosi ed era il più valente tra gli uomini, né alcuno tra i cittadini poteva considerarne senza invidia la sorte, a quale flutto di tremenda sciagura è giunto. Onde non si stimi felice nessun mortale guardando al giorno estremo, prima che abbia trascorso il termine di vita senza aver sofferto nulla di

Ritratto di 10 righe dai libri

Benvenuto Cicero Smile
Di che anno è l'edizione del libro?