978880623868GRA.jpg
 

Eseguendo la sentenza. Roma, 1978. Dietro le quinte del sequestro Moro

Autore: 

Giovanni Bianconi

Editore: 

Einaudi

Anno: 

2008

Numero Pagina: 

149

Tra segnalazione da controllare, porte da sfondare e perlustrazioni di interi caseggiati, alla Digos di Roma si tenta di mettere insieme qualche indizio sui brigatisti in circolazione. Alcuni, come i latitanti Moretti e Gallinari, sono noti e già ricercati. A carico di "Giuseppe" a Reggio Emilia si è aperto un nuovo processo in cui è accusato di "propaganda mediante manifesti per l' instaurazione violenta della dittatura di una classe sociale e per la distruzione degli ordinamenti giuridici della società"; poco più che uno scherzo per chi vive giorno e notte a guardia del prigioniero politico Aldo Moro. La polizia ha messo insieme altri nomi, e il 30 marzo il dirigente della Digos invia al magistrato che indaga sul sequestro del presidente democristiano e l' omicidio dei 5 agenti..

Ritratto di Staff

Ciao Paolo, sei nella classifica settimanale di novembre, scegli 10 righe che più ti piacciono partendo da lunedì 6 deicembre a domenica 12 dicembre, riportando il link e il nome utente.

Ritratto di Paolo Dompè

Giovanni Bianconi, giornalista e scrittore, è nato a Roma il 23 giugno 1960